I CARABINIERI NEL MOLISE

di Giuseppe Mammarella (1947)

Il contributo dell'Arma alla Resistenza ed alla Guerra di Liberazione fu notevole anche nel Molise. Tra i vari episodi di eroismo e di abnegazione compiuti in quel periodo se ne ricordano alcuni.

Negli ultimi giorni di occupazione i tedeschi, dopo aver arrecato danni ingenti a San Pietro Avellana, Capracotta, Pescopennataro e Castel del Giudice, iniziarono la stessa operazione di saccheggio ad Agnone dove, però, il 14 novembre del 1943, sette carabinieri del posto, affrontarono i nazisti impegnandoli in un aspro combattimento; nello scontro il Carabiniere Francesco Dell'Oglio ferì mortalmente un militare nemico che aveva lanciato una bomba a mano, fortunatamente rimasta inesplosa, contro un gruppo di civili; la pronta reazione dei militari dell'Arma, costrinse i nazisti a ripiegare. Il Dell'Oglio, poi (nel 1947), fu decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

Il 26 dicembre dello stesso anno 1943, il Carabiniere Giorgio Mannucci della Stazione di Rionero Sannitico, si offrì volontario per una rischiosa missione di ricognizione richiesta dal Comando inglese di stanza a Capracotta. Penetrato da solo nelle linee tedesche, fece rientro dopo oltre una settimana con precise informazioni sull'entità e la dislocazione delle forze nemiche nella zona; in altra azione bellica il Mannucci riuscì, con estrema decisione, a neutralizzare tre soldati della Wehrmacht e, solo pochi giorni dopo, lo stesso Carabiniere, in ricognizione con una pattuglia inglese, partecipò ad uno scontro con un nucleo tedesco rendendo personalmente inefficace l'azione di due soldati nemici. Per queste tre operazioni il Mannucci venne decorato con la Medaglia d'Argento al Valor Militare. Nei mesi di febbraio e marzo del 1944, lo stesso valoroso Carabiniere, guidò varie pattuglie alleate in aioni esplorative anche lungo i territori delle province di Chieti e L'Aquila, prendendo parte, con efficacia, ad altri due combattimenti tanto da meritarsi, in questa occasione, una Medaglia di Bronzo al Valor Militare.

  • G. Mammarella, I carabinieri nel Molise. Cenni storici dalle origini ai nostri giorni, Lions Club, Larino 2004, p. 32.

© 2014-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***