PRIMI SULLA COSTA ORIENTALE D'ITALIA

di Giulio Grilletta (1953)

Norman R. Cole, truppe da ricognizione, North Shields, Inghilterra.

«Ero un membro dello Squadron B del LVI Reggimento da ricognizione della 78a Divisione. "Assi di battaglia" era l'insegna della Divisione. Sbarcammo a Reggio Calabria la seconda settimana di settembre 1943. Siccome eravamo un'Unità dotata di automezzi armati, seguimmo la strada costiera da Reggio Calabria a Taranto passando per Crotone.

Il mio Reggimento fu il primo a muoversi da Taranto verso nord, lungo la costa orientale dell'Italia, passando per Barletta, Canosa, Andria, Foggia, Serracapriola, Termoli, Vasto, il fiume Sangro e finendo il nostro viaggio in un paesino dell'alta Val di Sangro chiamato Capracotta. Lì passammo il Natale e il Capodanno, con due metri di neve dappertutto. In quei giorni, il 31 dicembre 1943, compii 21 anni». 

  • G. Grilletta, KR 40-43. Cronache di guerra, Pellegrini, Cosenza 2003, p. 390.

© 2015-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***