VITTORIO GIULIANO

(Capracotta, 23 luglio 1934 - 10 maggio 2019)

Insegnante e presidente della Fisi regionale

Settant'anni fa, il 19 febbraio 1914 fu fondato lo Sci Club Capracotta che è uno dei più antichi d'Italia. Attraverso l'arco di tre quarti di secolo esso è diventato una vera istituzione cittadina, che ha retto all'urto di due guerre mondiali, ha colto significative affermazioni sportive e si è ben radicato nella coscienza del paese. Punto di riferimento e di incontro della nostra gioventù, ha svolto egregiamente una funzione duplice, di educazione e di affratellamento che, anche se talora è sembrata appannarsi, non è venuta mai meno. Assunto a simbolo della passione sportiva, ha dato vita a numerose manifestazioni competitive, ha preso parte a gare di livello locale e nazionale, ha diffuso e incentivato la pratica agonistica e dilettantistica degli sci. Carico di anni e di gloria e ricco di atleti e di volontà di vittoria, si proietta nel futuro teso a rinnovare lo splendore del passato. Nella fausta ricorrenza del settantenario giunga a tutti i soci ed a quanti ci stanno vicino con l'incoraggiamento e la simpatia il saluto più caloroso, l'augurio più fervido e l'auspicio che lo Sci Club Capracotta possa per l'avvenire costituire sempre più per i nostri giovani palestra di vita e fucina di uomini sani e liberi.

  • T. Paolone, 1914-2014: cento anni di sport. Cronache e storia dello Sci Club Capracotta, Volturnia, Cerro al Volturno 2015, p. 48.

© 2014-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***