• Letteratura Capracottese

La Fonte del Capriolo e gli "one dollar men"


La Fonte del Capriolo e coloro che hanno contribuito a realizzarla.

Quando gli Stati Uniti d'America dovettero attraversare la grande crisi economica del '29, compresa tra le due guerre, molti uomini capaci e intelligenti, provenienti dai più diversi strati sociali offrirono il loro contributo volutamente e gratuitamente per salvare la Nazione.

Poiché il Governo federale non poteva accettare la fornitura gratuita di servizi, questi uomini chiesero di essere pagati simbolicamente con un dollaro all'anno: sono passati alla storia come gli one dollar men.

Fra i tanti one dollar men capracottesi che volontariamente si adoperano nella pulizia, scoperta e definizione di nuovi sentieri e/o nella messa in opera di manufatti caratteristici che richiamino l'antico mondo agreste e lavorativo di Capracotta c'è da annoverare Lucio Carnevale "Caino" a cui lascio la parola... "scritta" nell'illustrare la realizzazione della fontana del Capriolo.


Filippo Di Tella

Nel sentiero delle quattro fontane, di cui tre sono esistenti da tempo: Fonte Nascosta, Fonte Sambuco e Fonte del Pisciarello, la più recente si chiama "del Capriolo", posta a quota 1.480 m.s.l.m.

Nel realizzarla hanno dato un contributo lavorativo notevole Margherita (la mia asina) che ha trasportato pietre, sabbia e cemento, e l'idraulico Sebastiano Di Rienzo "Cianella".

D'estate in questa fontana scorre poca acqua e la stessa viene captata più a monte a 150 metri circa nella Guardata tramite un pozzetto posto alla sorgente.

Il nome "del Capriolo" è stato dato dal fatto che il luogo è frequentato da molti caprioli.


Lucio Carnevale

#capracotta #filippoditella #guardata #luciocarnevale

© 2015-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***