• Letteratura Capracottese

Molise bella


Il "Re Fajone" nella riserva Montedimezzo, oggi caduto.

Ah Molise bella,

misteri, tartufi,

e cavalieri al galoppo

sui tratturi d'altri tempi,

tra boschi, castelli, su e giù,

e verso Altilia di Sepino.


Ah Molise bella,

andiamo tutti, vestiti a festa,

alle campane di Agnone,

senza altari

a far le volpi

con faggio Re Fajone

a farci compagnia.

Ah Molise bella,

andiamo tutti, vestiti a festa,

dal Matese, Carovilli,

Capracotta e fino al mare,

senza sogni lontani,

con faggio Re Fajone

a farci compagnia.

Ah Molise bella,

vegliamo tutti,

sugli angeli di San Giuliano,

per cieli migliori.


Raffaele Della Vecchia

Fonte: http://www.mondocrea.it/, 31 ottobre 2013.