• Letteratura Capracottese

Antartide, mai così calda


La foto di Vincenzo Giuliano che ha fatto il giro del mondo nel 2015.

Il posto più freddo del mondo è ora diventato un po' meno freddo. In Antartide sono stati registrati ben 17,5 gradi centigradi il giorno 24 marzo 2015. Un record assoluto.

La temperatura è stata registrata in Argentina, presso la base Esperanza.

I record sono avvenuti tre mesi "dopo" il periodo più caldo dell'anno, che per l'Antartide è il mese di dicembre. La media per il mese di marzo è di -0.4 gradi Celsius. Il record cioè è di 18 gradi superiore rispetto a quello che dovrebbe essere.

Il tutto è sconcertante ma non inaspettato: il polo nord e sud si stanno riscaldando più che altre zone del pianeta e lo scioglimento dei ghiacciai è innegabile.

Nella parte occidentate dell'Antartide la perdita dei ghiacciai è stata dell'8 per cento in volume negli scorsi due decenni, con maggiori perdite negli scorsi dieci anni: dal 1994 al 2003 le perdite sono state modeste, ma dal 2003 ad oggi il ritmo di scioglimento dei ghiacci è esploso. Abbiamo perso il 70 percento di ghiacci in dieci anni. D'altro canto secondo il British Antarctic Survey, negli scorsi cinquant'anni le temperature medie sono salite di quasi due gradi centigradi.

Dal 2010, 46 nazioni su 235 in tutto il mondo hanno raggiunto livelli record di temperature massime.

E se qualcuno mi dice della neve che è caduta a Boston oppure a Capracotta, in Molise, la risposta è in questo grafico: per qualche località con freddo gelido e nevi da record, la stragrande maggioranza del pianeta ha subito un riscaldamento fuori dal comune.



A Los Angeles è tutto marzo (e pure prima) che oscilliamo fra i 20 e i 30 gradi, tutti i giorni.


Maria Rita D'Orsogna

Fonte: https://dorsogna.blogspot.com/, 30 marzo 2015.

#bufera #capracotta #mariaritadorsogna #meteo #web

© 2015-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***