top of page

I fuochi della Madonna del Carmelo del 1902


La sera del 16 luglio ricorrendo la solita festa della Madonna del Carmelo, assistemmo con generale letizia allo sparo d'un fuoco pirotecnico, fatto a spese di operai capracottesi residenti a Pueblo nel Colorado (Stati Uniti), i quali vollero così manifestare i senso d'affetto che li legano alla patria lontana ed alla religione delle proprie famiglie.

Riportiamo l'elenco dei sottoscrittori:

  • Vittorio Losito £ 15;

  • Vincenzo Antenucci £ 15;

  • Domenicantonio Di Nucci £ 15;

  • Vincenzo Del Castello £ 15;

  • Sebastiano Dell'Armi £ 12,50;

  • Gioacchino Di Nucci £ 12,25;

  • Giovanni Fiadino e consorte £ 12,25;

  • Cesare Bucci £ 10;

  • Diodato Paglione £ 10;

  • Francesco Monaco £ 10;

  • Domenico Monaco £ 10;

  • Felice Di Tella £ 10;

  • Maria Carmina Fiadino e marito £ 10;

  • Santino Appollonio (di Agnone imparentato a Capracotta) £ 5;

  • Giuseppe Fiadino £ 5;

  • Giuseppantonio Mastrostefano £ 5;

Totale £ 180.


Claudiano Giaccio

 

Fonte: C. Giaccio, Fuori di Agnone, in «Il Cittadino Agnonese», III:6, Agnone, 3 agosto 1902.

Commentaires


bottom of page