• Letteratura Capracottese

Capracottese conquista il Regno Unito


Franco Carnevale e il suo team a una premiazione presso la Royal Aeronautical Society.

Capracotta.

Ingegnere capracottese alla ribalta nazionale in ambito scientifico per aver vinto l'ambito Premio di Ingegneria "MacRobert" che ogni anno viene assegnato nel Regno Unito alle scoperte tecnologiche più interessanti. Franco Carnevale ha ottenuto il riconoscimento insieme allo staff dell'azienda Inmarsat.

Il premio è stato assegnato loro per la realizzazione del servizio Broadband Global Area Network (BGAN), che si avvale di una vasta rete di satelliti in orbita geostazionaria in grado di offrire una copertura quasi globale per la telefonia e la trasmissione dati.

Il Premio "MacRobert" è rilasciato dalla Royal Academy of Engineering ed ha lo scopo di premiare le idee innovative. Il presidente della giuria del Premio "MacRobert", Geoff Robinson, ha dichiarato: «La squadra della Inmarsat ha avuto la lungimiranza di prevedere quella che sarebbe stata la richiesta di un servizio a banda larga a livello mondiale, ed ha avuto il coraggio di investire tempo e denaro nel suo sviluppo».

Il servizio di telecomunicazione ideato dalla Inmarsat non soltanto è usato dalle aziende di media e comunicazione di tutto il mondo per trasmettere dati da aree remote, ma è divenuto diffusissimo anche tra le organizzazioni governative. Ora, poi, è considerato uno strumento chiave per le agenzie umanitarie e di emergenza coinvolte nelle operazioni di soccorso. Si pensi che pochi giorni dopo il devastante terremoto in Haiti, quasi 500 singoli terminali della piattaforma ideata dalla Inmarsat hanno avuto accesso al "fascio spot" del Paese.

Grande l'orgoglio molisano per il successo conseguito da Franco Carnevale, che ha tenuto alta la bandiera dell'Italia, e nello specifico di Capracotta, al di fuori dei confini nazionali. Carnevale ricopre il ruolo di direttore del settore di ingegneria spaziale dell'azienda inglese. Oltre all'indiscusso onore di aver ottenuto il riconoscimento, l'ingegnere di Capracotta è stato premiato anche con un assegno di 50mila euro da dividere con altri tre menbri del team londinese dell'azienda che ha lavorato al rivoluzionario progetto.

Fonte: Capracottese conquista il Regno Unito, in «Il Quotidiano del Molise», XIII:157, Isernia, 9 giugno 2010.


© 2015-2020 Letteratura Capracottese di Francesco Mendozzi

Via San Sebastiano, 6 - 86082 Capracotta (IS)

*** Contattami ***